Crea sito

America Star Book… follow up

America Star Book

Dopo non aver avuto più notizie per anni, nonostante avessi chiesto informazioni con alcune mail, una persona di America Star Book mi ha mandato una mail, eccone un estratto:

I am informing you that your contract has expired. We are discontinuing the publication of your book TOM as of this day. All rights under the copyright are herewith returned to you.

You own the unformatted text only, and you can do as you choose with that alone. Any materials that you had supplied for the book (photographs, illustrations, cover images) you are welcome to use again in future publications. Anything created by the publisher would remain with America Star Books. America Star Books continues to own the ISBN number, the cover design, and the layout design of the text. Any use of any of these items would be a serious and very clear case of infringement. Therefore, you can use the same design only if we transfer the rights to you, or to your new publishing company.

If you would like to use the cover or layout design, we would transfer the rights to your cover design and/or text layout, and provide you with a high resolution pdf file of the cover, and a clean, publishable version of the PDF text file. The cover design would cost $500, and/or the text layout would cost $250.

If you would like to renew your contract please contact support at [email protected]

Ho quindi chiesto come mai dopo anni mi avessero mandato questa mail e, per metterli alla prova, ho chiesto l’ISBN e un’immagine della copertina a bassa risoluzione.

Le risposte alle mie domande sono state:

Which is ISBN number? 
The work was not put into print- so you have no ISBN number
How many copies of my book you sold?
The book was not finalized and put into print- so no copies were sold
 If you have sold some copies when do you transfer moneys to me for my copyright?

We have sold no copies of the work- at this time you are welcome to take your original work and publish elsewhere

Can you show to me a low resolution cover picture?

The book was never finished- so we have no cover picture
 I’m a little confused, I didn’t received from you info for years and now you would receive moneys for a cover I never saw (just if I’d like to use it of course)?

As we never finished the work for complete publication we would not have any cover image for you to purchase.

Where can I see your publication on your site?
The contract for this has been ended- so it will not be on our site
Peccato. Temo però che questo servizio non sia serissimo e che sarebbe stato bello poter monitorare prima e con precisione l’andamento dei lavori sul mio racconto. Ma soprattutto: perché farmi firmare un contratto per tradurre il racconto se poi non lo hanno mai fatto? Possibile che non se lo siano nemmeno letto prima? Probabilmente è proprio così. Di certo non li prenderò mai più in considerazione.

 

Engineering pubblica un mio racconto

Engineering Ingegneria Informatica SPAHo letto e riletto questo lavoro, perché affronta un argomento nato con l’essere umano: la ricerca di strumenti e il conseguente rapporto, più o meno problematico, che si stabilisce tra l’essere umano e gli oggetti inventati e usati, sue creature tecnologiche.

Così comincia la bellissima prefazione di Marilena Menicucci, giornalista e scrittrice, al mio lavoro “Quando si dice il miglior amico dell’uomo“. Engineering Ingegneria Informatica sta per pubblicarlo nella collana letteraria interna istituita 10 anni fa per promuovere la cultura, a tutti i livelli, in azienda. Sono lusingato, onorato e felice di un così bel risultato.

Grazie a tutti coloro che mi hanno sopportato, sostenuto e aiutato in questa mia straordinaria avventura.

Quando si dice il miglior amico dell’uomo

Quando si dice il miglior amico dell’uomo

Lo sforzo titanico è concluso. Non speravo di riuscire a finire questo racconto o romanzo breve, comunque lo vogliate chiamare. Ma in qualche modo, incredibilmente, c’è l’ho fatta.

Si tratta di una storia ambientata nello stesso universo del mio primo racconto, intitolato “La Vittoria”. Insomma sempre più incredibilmente posso vantarmi, in un sol colpo, di aver scritto una space opera e di essere privo di modestia.

Rispetto al primo racconto questa storia è ambientata centinaia di anni dopo, quindi i personaggi sono del tutto diversi e anche la storia può essere letta senza nulla sapere dell’antefatto. Spero piaccia a tutti i miei lettori che, sempre senza modestia, posso vantare essere maggiori di quelli su cui poteva contare Alessandro Manzoni, mentre scriveva il suo capolavoro. Insomma più di venticinque se non ricordo male. Potete scaricare e leggere liberamente questa mia storia ma in caso ricordatevi che avete l’impegno morale di commentare, nel bene e nel male, quanto leggerete. Potete farlo direttamente su www.lulu.com, www.amazon.com, su www.goodreads.com oppure su www.anobii.com. Sappiate che ripetere la recensione su tutti i siti indicati oppure su qualsiasi altro canale conosciate non guasta.

Alcuni dei miei lettori sono anche miei amici e alcuni di loro sapranno riconoscersi nei personaggi della storia. Niente di più facile. I personaggi hanno esattamente i loro nomi, vi assomigliano fisicamente e qualche volta fanno lo stesso lavoro o hanno le medesimi attitudini. Tutti i miei lettori, spero quindi, che mi perdoneranno se nella storia c’è anche un certo Lucio che, guarda caso, è proprio un informatico. Ci sono certamente anche personaggi di pura fantasia che nulla hanno a che fare con la vita reale. Chi sono? Mi sento di dire, sicuramente gli alieni, anche se qualcuno dissentirà da questa affermazione. Poi ci sono altri personaggi umani, che è bene rimangano di sola e pura fantasia.

In tutto il racconto ho inserito citazioni più (per quanto mi sia possibile) o meno colte, più o meno divertenti. Sempre a beneficio dei miei amici e dei miei familiari mi sono ispirato anche ad episodi realmente avvenuti. A voi trovarli, a me il piacere di sapere che, forse, vi faranno sorridere.

Scarica: Quando si dice il miglior amico dell’uomo

America Star Books

America Star Book

Con immenso piacere sono stato contattato dalla America Star Books la quale mi ha proposto di pubblicare in America il mio racconto intitolato TOM. Si occuperanno ovviamente della traduzione dello stesso e della conseguente pubblicazione. Al momento stanno preparando l’edizione. Spero che la cosa vada avanti….. considerando Tom lo spero per loro…. in ogni caso non mi stupisce che abbiamo pensato di tradurre proprio questo racconto.

Non Tutto Il Male

Non Tutto Il Male

In questo volumetto troverai due racconti. Il primo è intitolato “La Scelta di Tom”, un nuova vicenda in cui compare questo misterioso personaggio. L’altro, intitolato “Un Brutto Raffreddore”, è a metà strada fra la fantascienza ed il fantastico. Uno strano miscuglio. Ma probabilmente tutti e due i racconti vogliono insegnare, con tutta la modestia di cui sono capace, che nulla è semplice come può sembrare e che il punto di vista di un qualsiasi essere vivente non è mai un punto di vista assoluto e condivisibile da tutti.

Scarica: Non Tutto Il Male

TOM

TOMTom non è come gli altri miei racconti. Non è un racconto di fantascienza. Non saprei definire il suo genere. Ma forse non è nemmeno un racconto. Forse è qualcosa di più o di diverso, forse è esso stesso un’avvertenza. Se non vuoi farti domande alla fine della lettura, allora ti consiglio di non leggerlo. Tutto il tempo che ho dedicato alla sua scrittura e alla preparazione di questa edizione è stato pervaso da un’atmosfera che non saprei spiegare. Così come non ho saputo spiegare come abbia fatto a perdere il treno che mi avrebbe condotto a Milano assieme con decine di miei colleghi, costringendomi così a prendere da solo il successivo. Devo dire, però, che in questo modo e solo in questo modo ho avuto finalmente l’opportunità di poter stare un po’ con i miei pensieri e buttare giù quanto stai per… affrontare.

Scaricalo da qui: Tom

Due Racconti

DueRaccontiSi tratta di due racconti di fantascienza. I racconti hanno partecipato a due edizioni del premio nazionale di letteratura indetto dall’associazione Albero Andronico e si sono ben posizionati. I due racconti sono molto diversi fra loro. Il racconto “La Vittoria” è molto violento. Volutamente molto violento. Il secondo è probabilmente più godibile per tutti. Ai due racconti è stato aggiunto l’inizio di un altro racconto (o romanzo breve). Sebbene possa essere letto a se stante, è ambientato nello stesso universo de “La Vittoria” ma gli eventi si svolgono centinaia di anni dopo. Il suo titolo è: “Quando si dice il miglior amico dell’uomo”

Scarica i: Due Racconti

Nuovo sito

Ciao a tutti,

è appena nato il mio nuovo sito. Ora potrò aggiungere più contenuti e funzionalità, sperando di poter lavorare su queste pagine come desidero.

Il sito precedente è ancora fruibile andando a questo indirizzo: sito precedente.

Presto i racconti da poter scaricare anche su queste pagine.

 

A presto

Lucio Caio

un autore di fantascienza